News

Letters

Yamadori Buxus Sempervirens

There are no photos with those IDs or post 440 does not have any attached images!

E’ il continuo esercizio, la costante evoluzione su alberi yamadori come il bosso che permette di dare spazio all’immaginazione, affinare la tecnica e conoscere la fisiologia delle specie.
Il bosso in oggetto è stato raccolto da un amatore nel 2003, acquistato da me nel 2006.
A causa del suo nebari molto pronunciato sulla destra, la pianta era stata posizionata in un vaso
bonsai con una inclinazione sbilanciata .
Una pianta che poco rispettava i canoni classici dell’albero in miniatura, che tuttavia riusciva lo
stesso a trasmettere una sensazione benefica di riflessione: il mio lavoro dunque si è svolto
cercando di riequilibrare la simmetria dell’albero, creando un primo ramo sulla sinistra e
distribuendo la chioma in maniera omogenea su tutti i lati. Dopo un anno dalla lavorazione,
ho rinvasato il bosso in un vaso fatto a mano con un terriccio composto di sola akadama per
aumentarne l’apparato radicale. Alla ripresa vegetativa la pianta aveva risposto in maniera
egregia: si poteva tranquillamente procedere a una rifinitura piu’ accurata cercando di “spaziare”
maggiormente la chioma e abbassando l’apice.
La pianta, dopo tre anni, ha acquistato la sua forma sebbene necessiti di maturare ancora
con una costante, attenta coltivazione.

Spazio Bonsai Via Cervese 4215 – Cesena P.IVA 01431870524 info@spaziobonsai.com +39 339 8801580
Sede Legale Spazio Bonsai di Gianfranco Rossi Via Giovan Rosini n.32 53040 Cetona Siena